Soldati di Salamina

Javier Cercas

Prezzo
€ 7,99

«Con le sue congetture, le sue zone d’ombra, l’illuminato intervento del caso, la perfetta simbiosi tra destino individuale e storico, Javier Cercas ha scritto un romanzo indimenticabile.» El País su Soldati di Salamina «Un romanzo stupendo che indaga in modo originale la guerra civile spagnola.» La Vanguardia su Soldati di Salamina «Un caso letterario, ma non solo. Perché la storia che Cercas racconta (...) è un modo per riparare alle ingiustizie della storia, un canto teso e appassionato alla dignità e all’etica.» Bruno Arpaia, Il Sole 24 Ore su Soldati di Salamina «Uno dei più originali romanzi spagnoli dell’ultimo decennio.» Il Venerdì di Repubblica su Soldati di Salamina Spagna, ultimi mesi della guerra civile. Durante la ritirata delle truppe repubblicane verso la frontiera francese, viene presa la decisione di fucilare un gruppo di prigionieri franchisti. Tra loro si trova Rafael Sánchez Mazas, fondatore e ideologo della Falange. Riuscito a scampare alla fucilazione di massa, Sánchez Mazas si nasconde in un bosco. Un miliziano lo raggiunge, lo riconosce, ma lo lascia fuggire, di fatto graziandolo. Nel 1944 un giornalista viene per caso a conoscenza di questa storia. La figura di Sánchez Mazas, scrittore e poeta, e il mistero del miliziano che gli fa la grazia della vita lo affascinano. È l'inizio un'avventura fatta di ricerca delle fonti, interviste a testimoni, momenti di sconforto, di speranza, di commozione... Con una perfetta simbiosi tra realtà e finzione, Javier Cercas intreccia cronaca e interpretazione dei fatti e, trascinando il lettore verso un finale emozionante, riconferma che la realtà è più sorprendente del romanzesco e che la Storia è fatta anche del sacrificio misconosciuto dei singoli. «Uno scrittore di infinito talento.» Roberto Bolaño

  • Formato Ebook

    EPUB

  • Dispositivi supportati

    Kobo, Androids, iPhone/iPad, E-Readers, Computer (Mac/PC)

  • Editore

    Guanda

  • Categoria

    Letteratura

  • Dimensione del file

    2 MB

  • Protezione

    Adobe DRM

  • Anno di pubblicazione

    2013

  • Lunghezza

    216 pagine (edizione cartacea)

  • Lingua

    Italiano

    Tradotto da Pino Cacucci

  • ISBN

    9788823503076