Paolo Portoghesi. L'architettura dell'ascolto

Petra Bernitsa

Prezzo
€ 15,99

Da quando, a ventidue anni, ha cominciato a scrivere e a studiare architettura, Paolo Portoghesi, nato a Roma nel 1931, combatte a tutto campo contro l'amnesia che ha dato alla modernità l'illusione di aver azzerato la storia e che rischia, a suo parere, di portarla oggi verso il naufragio nell'irrazionalismo.

Figura anomala, che unisce al talento dello storico e del critico quello dell'architetto creatore, si è scontrato con molti dei protagonisti della cultura architettonica italiana, da Zevi a Benevolo, a Tafuri, sostenendo la necessità di ridare spazio alla tradizione intesa come stimolo all'innovazione nella continuità.

"Il metodo storico di Portoghesi", ha scritto Argan, "non consiste nella operazione relativamente facile di trovare Palladio in Aalto o Borromini in Wright, ma nella operazione inversa e più difficile di trovare Aalto in Palladio e Wright in Borromini; ergo nel dimostrare che, dati Palladio e Borromini, non possono non esserci Aalto e Wright e quello che viene dopo fino all'impegno morale, personale dello storico. Si entra così in un ordine di necessità, lo stesso per cui lo storico non può non essere un politico: la poetica non è la premessa,ma la necessità etica dell'impegno sul piano operativo dell'arte".

Prefazione di Pietro Lanari

Petra Bernitsa è dottore di Ricerca in Storia e Critica dell'Architettura, presso l'Università di Napoli "Federico II". Dal 1992 svolge attività didattica presso la cattedra di Storia dell'Architettura Contemporanea e Progettazione architettonica IV del Prof. Paolo Portoghesi, dove, attualmente, coordina il Corso di Geoarchitettura. Ha insegnato nella Notre Dame University di Roma, nella Prince of Wales's Summer School in Civil Architecture e nell'Università di Napoli "Federico II", in qualità di Professore a contratto. Fa parte della redazione della rivista Abitare la Terra. In modo parallelo fa l'architetto a Roma e ad Atene.

  • Formato Ebook

    PDF

    Disponibile anche in formato EPUB

  • Dispositivi supportati

    Kobo, Androids, iPhone/iPad, E-Readers, Computer (Mac/PC)