Il Ghetto racconta Roma

Luca Fiorentino

Prezzo
€ 15,99

Beniamin scese dal Campidoglio verso il circo Flaminio per raggiungere altri ebrei sulla riva del fiume all'isola Tiberina. Loro, ebrei romani da più di un secolo, avrebbero accolto gli schiavi ebrei condotti a Roma per il trionfo di Tito. Il rabbino di Scola Catalana guardava progredire le demolizioni del Ghetto dove era nato e quella parte di città cambiare rapidamente, fino a dare spazio alla nuova Sinagoga e ai palazzi umbertini. Il suo pronipote Gabriele fissa ora i lavori in corso, lo sguardo perso sulle antiche murature riscoperte e sui monumenti tornati alla luce. Sono quelli della storia di più di tre secoli di costrizione e poggiano su strutture antiche, quelle che duemila anni fa facevano da corona al circo Flaminio. Cosa si vede, cosa si pensa, come si corre tra ragione e fantasia di fronte ad un percorso della memoria.

  • Formato Ebook

    PDF

  • Dispositivi supportati

    Kobo, Androids, iPhone/iPad, E-Readers, Computer (Mac/PC)