Regionalismo e regioni in Italia

Lucio Villari, Luigi Sturzo, Antonio Soda, Giuseppe Saredo, Gaetano Salvemini, Marcello Pacini, Giuseppe Mazzini, Gino Luzzatto, Arturo Carlo Jemolo, Massimo Severo Giannini, Lucio Gambi, Raffaele Fitto, Gian Candido De Martin, Antonio G. Chizzoniti, Vincenzo Cerulli Irelli, Isabella Bolgiani, Brunetta Baldi, Chiara Agostini

Prezzo
€ 21,99

Questo libro nasce nell’ambito delle celebrazioni per il 150° anniversario dell’Unità d’Italia, promosse dal Ministro per gli Affari regionali e per la coesione territoriale, Raffaele Fitto. Il volume si apre con la lectio magistralis tenuta, ancora su iniziativa del Dipartimento per gli Affari regionali, da Lucio Villari il 7 luglio 2011: una riflessione storico-letteraria sul valore positivo, non disgregante, delle diversità dell’Italia.

Il volume si compone poi di due parti. La prima contiene quattro saggi di analisi dell’esperienza delle regioni nel nostro paese da diverse angolature scientifico-disciplinari. Gian Candido De Martin ripercorre, dal punto di vista del giurista, la genesi e l’esperienza delle regioni in Italia; Brunetta Baldi e Chiara Agostini affrontano il tema nell’ottica della scienza politica; Ernesto Longobardi tratta dell’evoluzione e delle prospettive della finanza regionale; Antonio Chizzoniti e Isabella Bolgiani prendono in esame l’evoluzione della disciplina regionale del fenomeno religioso. La parte seconda del volume propone un’antologia sull’idea-regione dall’Unità alla riforma del titolo V.

  • Formato Ebook

    PDF

    Disponibile anche in formato EPUB

  • Dispositivi supportati

    Kobo, Androids, iPhone/iPad, E-Readers, Computer (Mac/PC)