Albertine scomparsa

Marcel Proust

Prezzo
€ 2,99

Giudicato da Proust stesso "ciò che ho scritto di meglio", Albertine scomparsa (1925) chiude il dittico della ragazza di Balbec narrando il lutto del Narratore per la sua morte e il lento trascolorare della sofferenza nell'oblio, sullo sfondo di una Venezia insieme immaginata, rievocata e reale. Ispirato a un episodio autobiografico e permeato più di tutti di un potente erotismo, il penultimo libro della Recherche permette all'autore di approfondire il registro tragico dell'opera, indagando in profondità il dolore del mondo e dando il via a un percorso di autoanalisi che ha pochi pari nella storia della letteratura.

  • Formato Ebook

    EPUB

  • Dispositivi supportati

    Kobo, Androids, iPhone/iPad, E-Readers, Computer (Mac/PC)

  • Editore

    Mondadori

  • Dimensione del file

    1 MB

  • Protezione

    Adobe DRM

  • Anno di pubblicazione

    2013

  • Lunghezza

    3572 pagine (edizione cartacea)

  • Lingua

    Italiano

    Tradotto da Giovanni Raboni

  • ISBN

    9788852034541