Certi di alcune grandi cose (1975-1978)

Luigi Giussani

Prezzo
€ 6,99

Continua la serie di testi, inaugurata con il volume Dall'utopia alla presenza. Nel confronto senza tregua con giovani universitari, si delineano in un instancabile approfondimento il contenuto e il metodo di una proposta affascinante. Punto di partenza "obbligato" di ogni rinnovata scoperta è l'esperienza in tutte le sue dimensioni. In un arco temporale che va dal 1979 al 1981, anno del Referendum sull'aborto, si vedono riemergere gli interrogativi ultimi sul senso dell'esistenza umana, sulla natura del cristianesimo, sulla figura di Cristo e la sua verificabilità. La fede è "la certezza di alcune grandi cose", che impegnano fino in fondo la vigilanza critica e la libertà di uomini saldamente ancorati alla loro esigenza di razionalità e di pienezza.

  • Formato Ebook

    PDF

    Disponibile anche in formato EPUB

  • Dispositivi supportati

    Kobo, Androids, iPhone/iPad, E-Readers, Computer (Mac/PC)