Filosofia della navigazione

Alessandro Aresu

Prezzo
€ 5,49

Il libro dell’apocalisse dice che alla fine dei tempi non ci sarà più il mare. Che ne pensa la filosofia? La storia dei filosofi tra le onde è caratterizzata da passioni e lotte. Ed è legata più che mai al rapporto con la politica, a partire da Platone e dal tentativo di governare la nave dello Stato senza farla affondare.

I grandi del pensiero hanno navigato dialogando con eroi, come l’Ulisse di Omero e di Dante, sbarcando in isole, come Utopia, cercando un senso nella storia, come Hegel. Ripetendo a gran voce che, nei naufragi come nelle tempesta, si parla di noi, dei problemi dell’Europa e della politica che stiamo vivendo.

  • Formato Ebook

    EPUB

  • Dispositivi supportati

    Kobo, Androids, iPhone/iPad, E-Readers, Computer (Mac/PC)

  • Editore

    Bompiani

  • Categoria

    Saggistica, Filosofia

  • Dimensione del file

    307 kB

  • Protezione

    Adobe DRM

  • Anno di pubblicazione

    2013

  • Lunghezza

    256 pagine (edizione cartacea)

  • Lingua

    Italiano

  • ISBN

    9788858758687