Salute e sicurezza sul lavoro

Gaetano Natullo (a cura di)

Prezzo
€ 72,80

L’opera affronta l’importante, e sempre attuale, tematica della salute e della sicurezza sul posto di lavoro, partendo dall’esame di principi generali delineati dalle disposizioni normative, per poi soffermarsi sull’ampia casistica fornita dalle decisioni degli organi giudicanti e delineare, infine, le situazioni nella quali è ravvisabile un comportamento colposo e quindi sanzionabile.

Dopo l’inquadramento fornito dal codice civile e dal codice della sicurezza sul lavoro, viene considerata la normativa europea, l’assetto costituzionale delle fonti, il sistema civile derivante dall’art. 2087 c.c. e il sistema penale, la responsabilità degli enti e la problematica compatibilità con i reati colposi. Si analizza inoltre il modello di organizzazione, gestione e controllo previsto dagli artt. 30-300 del d.lgs. n. 81/2008, la delega di funzioni, la sospensione dell’attività imprenditoriale.

Ampio spazio viene poi riservato al rapporto tra sicurezza e infortuni sul lavoro, responsabilità e danno e al ruolo del Giudice e dell’INAIL nell’applicazione della normativa sulle malattie professionali.

Di particolare interesse applicativo è la sezione dedicata ai soggetti attivi e passivi coinvolti nella gestione della sicurezza, alla valutazione dei rischi e degli strumenti di prevenzione e alle tutele collettive.

Infine vengono analizzate alcune situazioni particolari, legate alla sicurezza negli appalti e nei cantieri, alla prevenzione e responsabilità del rischio-amianto e infine all’individuazione e alla tutela dei soggetti nei casi di mobbing.

  • Formato Ebook

    EPUB

  • Dispositivi supportati

    Kobo, Androids, iPhone/iPad, E-Readers, Computer (Mac/PC)