Storia del magico incontro tra una ragazza e un cucciolo di balena che ha perso la mamma

Lynne Cox

Prezzo
€ 8,99

È l’alba e Lynne, che ha diciassette anni, sta nuotando nell’oceano al largo di Seal Beach, in California. Le manca appena mezzo miglio per completare il suo allenamento mattutino e tornare a casa a fare colazione. L’acqua è gelida, appena tredici gradi, e liscia come ghiaccio nero. All’improvviso, Lynne la sente sussultare. L’oceano sembra carico d’energia, come l’aria appena prima di un violento temporale. Migliaia di piccole alici le sfrecciano accanto come scintille: cercano di sfuggire a qualcosa di più grosso. C’è qualcosa nell’acqua sotto di lei, e sembra grande abbastanza da farle credere di essere inseguita da uno squalo bianco. Ma non è uno squalo. È un cucciolo di balena grigia, che l’ha seguita per oltre un miglio. Lynne è in acqua da più di un’ora, è stanca e infreddolita ma capisce immediatamente che, se nuota verso riva, il piccolo continuerà a seguirla e finirà per spiaggiarsi. Il cucciolo deve aver perduto la mamma mentre migravano insieme dal Messico verso nord: un viaggio di ottomila miglia che, ogni anno, le balene grigie compiono per raggiungere il Mare di Bering. Non può fare a meno della madre. Non è ancora in grado di nuotare a lungo da solo e, per sopravvivere, ha bisogno del latte materno. Se Lynne non riesce a trovarla, il piccolo corre il rischio di disidratarsi e di morire di fame. Questa è la storia di quanto è accaduto.

  • Formato Ebook

    PDF

    Disponibile anche in formato EPUB

  • Dispositivi supportati

    Kobo, Androids, iPhone/iPad, E-Readers, Computer (Mac/PC)

  • Editore

    Corbaccio

  • Categoria

    Animali e piante, Tempo libero

  • Dimensione del file

    492 kB

  • Protezione

    Adobe DRM

  • Anno di pubblicazione

    2010

  • Lunghezza

    144 pagine (edizione cartacea)

  • Lingua

    Italiano

    Tradotto da Anna Airoldi

  • ISBN

    9788863801897