Il potere del sangue

Maria Cristina Grella

Prezzo
€ 1,99

RACCONTO LUNGO (38 pagine) - STORICO - Peroscia, 1376. Quando un bimbo cristiano viene massacrato, un frate zelante punta il dito contro gli omicidi rituali delle Pasque ebraiche. Ma Giovanni Galeotto, Capitano di giustizia, decide di indagare.

Ẻ il 1376 e nella città di Peroscia un bambino di due anni viene brutalmente ucciso. Del crimine sono accusati alcuni giudei che vivono da tempo nel comune umbro. Secondo la predicazione di Fra' Bernardo da Siena, un francescano da poco giunto a Peroscia, gli ebrei sono soliti festeggiare la loro Pasqua crocifiggendo un bambino cristiano, utilizzandone il sangue per impastare il pane azzimo e mescerlo al vino. Dopo una lunga notte di torture, gli accusati confessano ma il Capitano di giustizia, Giovanni Galeotto, non è convinto della loro colpevolezza e decide di indagare. Scoprirà, così, una verità scomoda, che non gli sarà permesso rivelare, ma che servirà a salvare la vita a degli innocenti.

Insegnante di professione, Maria Cristina Grella ha iniziato a scrivere racconti nel 2006. Nel 2008 è stata tra i dieci finalisti al premio Tabula Fati, nel 2009 ha vinto il secondo premio al concorso Giovani penne, piccole piume e nel 2013 il suo racconto "Una famiglia felice" è stato tra i cinque segnalati al premio Romance Magazine. Per Delos Books ha pubblicato (anche se con pseudonimi diversi) racconti in ognuna delle antologie "365". Ẻ autrice di "Straniera" apparso nella collana "Delos Crime" e di "Tutti temono coloro che sono tornati", uscito nel luglio 2015 in Odissea Digital.

  • Formato Ebook

    EPUB

  • Dispositivi supportati

    Kobo, Androids, iPhone/iPad, E-Readers, Computer (Mac/PC)

  • Editore

    Delos Digital

  • Categoria

    Gialli e thriller, Letteratura

  • Dimensione del file

    402 kB

  • Protezione

    Social DRM (watermark)

  • Anno di pubblicazione

    2016

  • Lunghezza

    38 pagine (edizione cartacea)

  • Lingua

    Italiano

  • ISBN

    9788865309032