Il Problem Solving

Fausto Presutti

Prezzo
€ 9,99

I processi di Problem Solving formano il metodo educativo per apprendere a apprendere, in maniera che si possano sviluppare:

- ragionamenti produttivi per gestire interventi che permettano di superare con successo le problematiche che la vita quotidiana;

- processi, per raggiungere obiettivi, per cogliere opportunità e per realizzare miglioramenti rispetto a situazioni problematiche, difficili, conflittuali e/o di cambiamento.

I processi di Problem Solving sono caratterizzati dal principio: l’adeguata strutturazione delle modalità di organizzazione e dei processi cognitivi di ragionamento permette la gestione e la risoluzione dei problemi, superando le difficoltà e le incertezze insite nel prendere decisioni.

La modalità di apprendere a apprendere mediante il Problem Solving è basata sulla strutturazione dei processi cognitivi che permettono di riuscire a:

a) trovare soluzioni intelligenti e creative, b) prendere decisioni di intervento.

Il Problem Solving è dunque caratterizzato da un percorso cognitivo e decisionale le cui fasi possono essere schematizzate nel seguente modo:

fase 1. Problem Finding: porsi il problema ed analizzare la situazione per identificare i problemi e le cause possibili;

fase 2. Solution Planning: assegnare le priorità dei problemi, scegliere e pianificare le soluzioni;

fase 3. Decision Making: realizzare i processi decisionali e le strategie di intervento;

fase 4. Results and Processes Assessment: verificare i risultati raggiunti ed i processi sviluppati per predisporre eventuali azioni correttive e di miglioramento.

  • Formato Ebook

    PDF

  • Dispositivi supportati

    Kobo, Androids, iPhone/iPad, E-Readers, Computer (Mac/PC)