Capua 1860

Silvana De Mari

Prezzo
€ 3,99

Giacomo è un nobile, ma non ha una carrozza personale, non ha falconi da compagnia, nessuno lo riverisce. Suo padre è il Cavaliere di Montepuzzuto, disprezzato in egual modo dai contadini e dagli aristocratici; per la sua famiglia l'unica ambizione è di essere ricevuti a corte e pazienza se non mangiano e pazienza se la vecchia Donna Concetta, l'unica che aveva fatto prosperare il casato, viene vilipesa per le sue mani callose e la sua grassezza. Giacomo viene mandato al Collegio Reale, dove viene oltraggiato per la sua finta nobiltà e per il suo fisico, e dove trova l'unico rifugio in una biblioteca quasi abbandonata. Attraversando momenti di speranza e altri di sconfortante tristezza, alla fine Giacomo capirà cos'è la vita e perché vale la pena viverla, in un romanzo di formazione in cui Storia e fantasia si intrecciano.

  • Formato Ebook

    EPUB

    Disponibile anche in formato PDF

  • Dispositivi supportati

    Kobo, Androids, iPhone/iPad, E-Readers, Computer (Mac/PC)