L'individuazione onirica del signor K

Niccolò Cappelli

Prezzo
€ 9,99

Fin dalle sue origini la psicoanalisi ha indicato nei sogni la via regia verso l’inconscio. Ma quale significato può assumere per l’individuo il confronto con quel mondo onirico che abita ognuno di noi? E che relazione hanno i sogni con le trame oscure del nostro destino e con i compiti etici e spirituali a cui siamo chiamati? Come già aveva compreso Freud, lungi dall’essere “padroni in casa propria”, ciascuno di noi si ritrova abitato da forze a lui sconosciute, elementi archetipici della psiche che come divinità reclamano ascolto, responsabilità ed empatica partecipazione. L’esplorazione e la comprensione del proprio mondo onirico diviene una sorta d’iniziazione che ognuno di noi, opportunamente guidato, può compiere al fine di quella conoscenza di sé che sempre più fortemente reclama un posto di prim’ordine nel conseguimento di una felicità emotiva autentica e di un sano equilibrio esistenziale; verso l’individuazione. In questo libro l’autore, attraverso il confronto con le intuizioni di alcuni tra i più importanti esponenti di questa disciplina, dipana la complessa matassa di sogni riportati da un analizzando durante il suo percorso di analisi, al fine di gettare un po’ di luce nel regno notturno dell’inconscio o forse, come sarebbe più appropriato affermare, un po’ d’ombra nell’illusoria luce della coscienza.

  • Formato Ebook

    EPUB

  • Dispositivi supportati

    Kobo, Androids, iPhone/iPad, E-Readers, Computer (Mac/PC)