Cardinalato e collegialità

Anna Sammassimo

Prezzo
€ 4,49

È possibile e in che senso si può parlare di collegialità a proposito del Collegio cardinalizio, quale ruolo svolgono (e svolgeranno) i concistori, che fin dall’XI secolo hanno costituito la principale forma di attività collegiale cardinalizia, ed in quale modo vanno interpretate le affermazioni di Giovanni Paolo II? Tanto più che a fronte delle elevate aspettative che i citati discorsi destano, la situazione reale non sembra all’altezza ed in particolare in tono minore si presenta la detta missione diaconale del collegio cardinalizio.

Per dare delle risposte a tali interrogativi il presente lavoro cercherà di ripercorrere l’evoluzione dell’istituto nelle principali fasi della codificazione in senso moderno del diritto canonico dal Concilio Vaticano I ad oggi, facendo particolare attenzione ai momenti salienti di tale percorso.

(Tratto dall'Introduzione dell'Autrice)

  • Formato Ebook

    PDF

  • Dispositivi supportati

    Kobo, Androids, iPhone/iPad, E-Readers, Computer (Mac/PC)

  • Editore

    EDUCATT

  • Categoria

    Saggistica, Religioni

  • Dimensione del file

    12 MB

  • Protezione

    Social DRM (watermark)

  • Anno di pubblicazione

    2014

  • Lunghezza

    244 pagine (edizione cartacea)

  • Lingua

    Italiano

  • ISBN

    9788867801107