Energia e ambiente ieri, oggi e domani una analisi storica, tecnica e geopolitica

Augusto Leggio

Prezzo
€ 7,99

Il testo di Augusto Leggio costituisce una rassegna sufficientemente completa dell’energia e dell’ambiente. L’Autore narra la storia dei combustibili fossili e delle energie rinnovabili; espone la tesi che l’accaparramento delle riserve energetiche e minerarie costituisce la motivazione fondamentale delle guerre avvenute nel secolo scorso e di quelle attuali. Denuncia lo sfruttamento sistematico da parte degli Stati e delle istituzioni occidentali nei confronti dei paesi in via di sviluppo ma ricchi di risorse energetiche e minerarie. Rappresenta i rischi attinenti alle tensioni esistenti in molte aree del pianeta per il loro possesso e la possibilità che si concretizzino in ulteriori eventi bellici. Espone gli sprechi dell’energia, l’inquinamento dei suoli e dell’atmosfera, nonché le conseguenti minacce geopolitiche. Tratta il miglioramento dell’efficienza energetica, il potenziamento delle vie di trasporto e l’ammodernamento della regolazione. Condanna l’accaparramento forzoso delle riserve energetiche e minerarie esistenti nei paesi deboli e nelle acque internazionali, auspica la sostituzione dell’attuale paradigma energetico accentrato con uno distribuito più resiliente e sollecita le istituzioni ad attivarsi, stanti i tempi lunghi delle transizioni energetiche.

  • Formato Ebook

    EPUB

  • Dispositivi supportati

    Kobo, Androids, iPhone/iPad, E-Readers, Computer (Mac/PC)