Non si può morire la notte di Natale

Enrico Ruggeri

Prezzo
€ 5,99

La scena lascia pochi dubbi: mi sono sparato. Eppure non ricordo di averlo fatto. Non mi viene in mente nessun motivo per cui avrei dovuto mettere fine alla mia vita. Non era perfetta, ma mi sembrava andasse abbastanza bene, meglio di quella di tante persone che conosco. Giorgio Sala è un uomo che al successo professionale non ha saputo coniugare una vera vita affettiva. La notte di una vigilia di Natale tenta il suicidio sparandosi a una tempia. O almeno così stabilisce l'inchiesta. Giorgio, però, che è sopravvissuto ma è rimasto infermo e momentaneamente incapace di parlare, non è mai stato sfiorato dall'idea di uccidersi. E comincia a indagare mentalmente per scoprire chi ha cercato di eliminarlo e perché.

  • Formato Ebook

    EPUB

  • Dispositivi supportati

    Kobo, Androids, iPhone/iPad, E-Readers, Computer (Mac/PC)

  • Editore

    Baldini&Castoldi

  • Categoria

    Letteratura

  • Dimensione del file

    247 kB

  • Protezione

    Social DRM (watermark)

  • Anno di pubblicazione

    2013

  • Lunghezza

    256 pagine (edizione cartacea)

  • Lingua

    Italiano

  • ISBN

    9788868655723