Dermatiti provocate da artropodi

Giorgio Leigheb, Elisa Zavattaro

Prezzo
€ 5,99

Sono dermatiti la cui eziologia è da ricondursi ad agenti biotici invertebrati appartenenti al phylum degli Artropodi che comprende le classi di: Chilopoda, Diplopoda, Arachnida e Insecta. Tali dermatiti vengono anche definite “entomodermatosi”. Le modalità di aggressione cutanea variano e molteplici sono anche le risposte cliniche. Le lesioni sono provocate dall’apparato buccale degli artropodi (morsi) o da pungiglioni caudali, da componenti dell’emolinfa o da secreti ad azione tossica. I secreti dell’apparato orale e dei pungiglioni caudali sono sostanze tossiche e/o allergizzanti a livello cutaneo o anche ad azione sistemica. Il quadro clinico talora è patognomonico per una determinata specie di artropodo, altre volte può essere vario o aspecifico.

  • Formato Ebook

    EPUB

  • Dispositivi supportati

    Kobo, Androids, iPhone/iPad, E-Readers, Computer (Mac/PC)

  • Editore

    SICS

  • Categoria

    Medicina, Professionale

  • Dimensione del file

    6 MB

  • Protezione

    Social DRM (watermark)

  • Anno di pubblicazione

    2016

  • Lingua

    Italiano

  • ISBN

    9788869304095