Un ramo isolato proteso verso il cielo

Andrea D'Alia

Prezzo
€ 4,99

Nella prima parte del romanzo è affrontato il passaggio di tre generazioni, dagli anni antecedenti allo scoppio della seconda guerra mondiale agli anni ’70, in un fermento di cambiamenti, sia sul piano storico-politico che individuale, che incidono profondamente sulla complessità emotiva e sul difficile orientamento affettivo, etico ed ideologico, in particolar modo di alcuni dei personaggi principali della storia, come Dorina e suo figlio Alejandro. Quest’ultimo, dopo la sua adolescenza, nel suo tortuoso cammino verso la maturità, si trova immerso in una realtà sociale e familiare, che partendo da prospettive iniziali alquanto idilliache, assume aspetti concreti imprevedibili, che sconvolgono il suo percorso esistenziale, inducendolo ad una lotta accanita, resa ancora più ardua ed inestinguibile dall’ostruzionismo molteplice dei suoi instabili, fragili ed enigmatici compagni di viaggio. Alejandro cerca di sfuggire per l’ennesima volta alla morsa di una società fondata sulla mistificazione, sulla speculazione e su una burocrazia contorta, rifugiandosi, ormai, nella ricerca solitaria, libera da ogni vincolo predeterminato di un’evasione elegiaca, con il ritorno al paese natio di sua madre Dorina, per contemplare il mare e l’orizzonte, foriero di un mondo diverso ancora tutto da esplorare.

  • Formato Ebook

    EPUB

  • Dispositivi supportati

    Kobo, Androids, iPhone/iPad, E-Readers, Computer (Mac/PC)

  • Editore

    Booksprint

  • Categoria

    Romanzi Rosa, Narrativa Rosa

  • Dimensione del file

    1 MB

  • Protezione

    Social DRM (watermark)

  • Anno di pubblicazione

    2015

  • Lunghezza

    598 pagine (edizione cartacea)

  • Lingua

    Italiano

  • ISBN

    9788869904073