Brateís Datas

Ilaria Battiloro, Massimo Osanna (a cura di)

Prezzo
€ 29,99

Nell’ambito della ricerca storico-archeologica sulla Lucania antica, la fisionomia e il ruolo dei santuari e la ricostruzione delle pratiche devozionali e rituali che vi si svolgevano.

Al centro del percorso scelto dai curatori è lo studio delle offerte votive alle divinità e degli strumenti utilizzati per cerimonie e riti religiosi. Cinque sono i contesti santuariali esaminati, ascrivibili ad un arco cronologico che va dal IV sec. a.C. alla prima età imperiale: Garaguso, Timmari, Rivello, San Chirico Nuovo e Rossano di Vaglio. Le ricerche rientrano in cinque progetti di studio avviati dalla Scuola di Specializzazione in Archeologia di Matera in collaborazione con la Soprintendenza per i Beni Archeologici della Basilicata.

La maggior parte dei materiali presentati, spesso frutto di scavi archeologici effettuati decenni or sono, ‘vedono la luce’ per la prima volta in questo volume.

Ilaria Battiloro, Assistant Professor presso la Mount Allison University (Canada)

Massimo Osanna, Prof. di Archeologia, Direttore della Scuola di Specializzazione in Archeologia di Matera

  • Formato Ebook

    PDF

  • Dispositivi supportati

    Kobo, Androids, iPhone/iPad, E-Readers, Computer (Mac/PC)

  • Editore

    Osanna Edizioni

  • Categoria

    Saggistica, Scienze sociali

  • Dimensione del file

    17 MB

  • Protezione

    Social DRM (watermark)

  • Anno di pubblicazione

    2013

  • Lunghezza

    372 pagine (edizione cartacea)

  • Lingua

    Italiano

  • ISBN

    9788881673629