Libertà, prassi, soggettività

Guido Grassadonio

Prezzo
€ 4,99

Scrivere su Marx sperando di essere assolutamente originali vorrebbe dire essere non solo presuntuosi, ma dichiarare di non conoscere nemmeno nominalmente la grande mole di opere che sul tema sono state scritte durante il secolo scorso. Ma un pensiero che parla della libertà come processo continuo e che interroga costantemente il presente non merita comunque di essere archiviato. Questo volume prova a rimettere in moto alcune della categorie considerate più “vetuste” in Marx: il tema del rapporto soggetto-oggetto, l'idea di totalità dialettica, il rapporto theoria-praxis. E lo fa perché crede che ci sia un'attualità di fondo in questo tentativo e che l'idea di un pensiero militante, di un pensiero implicato col reale, resti cruciale al giorno d'oggi. Il pensiero di Marx non è una bibbia in cui trovare risposta ad ognuno dei nostri dubbi, ma resta un alleato prezioso per non rassegnarsi al corso degli eventi ed immaginare rivolte possibili.

  • Formato Ebook

    EPUB

  • Dispositivi supportati

    Kobo, Androids, iPhone/iPad, E-Readers, Computer (Mac/PC)