L'Italia fragile

Ecoscienza, Arpae Emilia-Romagna

La fragilità del territorio italiano, il livello raggiunto nel consumo di suolo e il rischio idrogeologico costituiscono un insieme di criticità che determina una strutturale debolezza economica e una costante fonte di tensione sociale.

Le scienze legate alla meteoclimatologia, quelle che affrontano i temi inerenti l’idraulica e l’idrogeologia vanno fatte interagire fra loro e con l’urbanistica, la statistica e l’economia, anche per comprendere davvero la sostenibilità dei costi di carattere economico e sociale dell’agire e del non agire.

Il libro raccoglie i contributi pubblicati sulla rivista di Arpa Emilia-Romagna Ecoscienza (n. 3/2015).

  • Formato Ebook

    EPUB

  • Dispositivi supportati

    Kobo, Androids, iPhone/iPad, E-Readers, Computer (Mac/PC)