Pensieri sull'arte

Ezio Saia

Prezzo
€ 2,99

Un lungo viaggio circa la natura dell'arte intesa come attività non corale dei singoli mortali contro il dispotismo informatico e assimilatore. La varietà dei singoli mortali, obbligata a combattere una guerra di sopravvivenza, usando come arma fondamentale il linguaggio informatico emerso come arma vincente del Nemico, riesce comunque da sempre ad assolvere il suo compito secondo una pluralità di forme, su cui si esercita l’egemonia delle elite. Vengono esposte teorie sul senso e sulle origini del vero artistico, volgendo lo sguardo anche verso storie eretiche all’interno del mondo dei numeri.

  • Formato Ebook

    PDF

  • Dispositivi supportati

    Kobo, Androids, iPhone/iPad, E-Readers, Computer (Mac/PC)