Nulla sarà come prima

Luigi Asquini

Prezzo
€ 3,99

In uno Stato definito per pudore come 'Nazione', una pandemia trasforma gli esseri umani in zombie affamati di carne umana.

L'unica soluzione politica al problema risulta il loro internamento in carceri temporanee per decretarne la morte di fame.

Tutto appare risolto, ma un unico uomo tiene chiusa nella propria cantina l'ultima pericolosa zombie rimasta, al solo scopo di difendere l'unico ideale della sua esistenza: l'amore.

E per mantenerla in vita sarà disposto a tutto, anche a sacrificare il bene nazionale a dispetto dei suoi sentimenti in una lotta occulta tra i poteri forti della politica e la propria individualità.

  • Formato Ebook

    EPUB

  • Dispositivi supportati

    Kobo, Androids, iPhone/iPad, E-Readers, Computer (Mac/PC)