Falcone e Borsellino. Due vite per la giustizia

Mauro Pasquini

Prezzo
€ 2,99

Scopri e approfondisci la vita di due icone della giustizia

Sembra impossibile pensare a Giovanni Falcone e Paolo Borsellino senza immaginarli insieme: colleghi, stretti collaboratori, coetanei, amici ed entrambi siciliani. Questi sono solo alcuni degli elementi che hanno unito le vite dei due magistrati in un destino unico, fino a un comune drammatico epilogo.

Diversi per carattere – spavaldo Giovanni e introverso Paolo – erano identici nella perseveranza, nell’abnegazione, nel perfezionismo, nel sacrificio.

I due magistrati sono stati gli artefici di un’autentica rivoluzione nell’ambito delle procedure investigative e hanno introdotto importanti innovazioni, destinate a fare scuola e a diventare strutture permanenti dello Stato, tanto che si può benissimo riconoscere un prima e un dopo, ben distinguibili da un punto vista strategico e operativo, nella lotta alla mafia.

Giovanni Falcone e Paolo Borsellino, tra le montagne di scartoffie che riempivano le scrivanie dei loro uffici, nel comune pericolo e nell’identica fatica, cercarono instancabilmente di decifrare quella lingua fatta di nomi, numeri, codici, eventi e circostanze, riferiti o desunti, che il mondo conosce con il nome di mafia.

Questo era il loro lavoro e questi erano Giovanni Falcone e Paolo Borsellino: lungimiranti iniziatori, instancabili artefici e protagonisti del rinnovamento, due intelligenze bramose di capire, ognuna innamorata dell’umiltà e del coraggio dell’altra.

Contenuti dell’ebook in sintesi

. Le figure di Giovanni Falcone e Paolo Borsellino

. La scena politica italiana

. L’operato di Falcone e Borsellino

. La mafia e lo Stato: la trattativa

. I processi

. Gli omicidi

Perché leggere l’ebook

. Per conoscere la storia di uno degli argomenti più delicati e controversi del nostro Paese

. Per comprendere le ragioni di due delle più sconvolgenti morti della storia italiana

. Per capire la scena politica italiana negli anni degli anni ottanta e novanta

. Per capire cosa sta dietro Cosa Nostra e la lotta alla mafia

. Per capire gli intrecci tra politica, poteri forti e società

A chi si rivolge dell’ebook

. A chi vuole conoscere la storia più recente d’Italia

. A chi è appassionato di politica e della sua storia

. A chi conosce già la storia di Giovanni Falcone e Paolo Borsellino ma vuole approfondire le vicende di due dei personaggi più importanti nella lotta contro la mafia in Italia

. A chi vuole studiare la storia contemporanea italiana e desidera avere un libro completo, approfondito e chiarificatore

Indice dell’ebook

. Introduzione

. Giovanni e paolo: due vite parallele

. La nuova mafia

. I limiti della lotta alla mafia prima degli anni ottanta

. L’eredità di Terranova e l’esperienza di Pizza Connection

. La seconda guerra di mafia e i suoi effetti

. I pentiti raccontano lo Stato parallelo

. Il maxiprocesso e il primo grado di giudizio

. La stagione dei veleni e la sentenza di Cassazione

. L’ultima offensiva di Cosa Nostra

. I possibili presupposti

. Le fasi della trattativa

L’autore

Mauro Pasquini è nato in provincia di Firenze nel 1976. Circa vent’anni fa ha iniziato per passione a occuparsi di storia romana.

Nel tempo, la passione si è accresciuta fino a trasformarsi in un lavoro di ricerca e scrittura su diversi periodi storici. Il suo interesse si concentra in particolare sulla storia di Roma antica, sul periodo repubblicano e sulla prima parte dell’età imperiale.

Per Area51 Publishing ha pubblicato “La Guerra in Gallia”, “Roma contro Cartagine”, “Cesare contro Pompeo” e la biografia storica “Marco Antonio. L’ultimo repubblicano”.

  • Formato Ebook

    EPUB

  • Dispositivi supportati

    Kobo, Androids, iPhone/iPad, E-Readers, Computer (Mac/PC)