Exile heroes

Francesco Maggiore

Prezzo
€ 4,99

Mercenari… secondo molti il secondo mestiere più antico nel mondo. In questo caso non si combatte per denaro, ma forse per una morale più alta: la propria coscienza. Sono definiti “Exile Heroes”, perché a prescindere dal legame con i loro governi e la loro intelligence, si muovono secondo i dettami della razionalità dell’anima e non del profitto.Il primo racconto è ambientato a Rio De Janeiro, in cui Franky Maior, nome in codice di un agente dell’Ixtas (frangia parallela dell’Aisi italiano), dovrà evitare con il suo gruppo una catastrofica distruzione della metropoli dopo aver appreso che l’intero potere governativo mira a distruggere le favelas in vista delle Olimpiadi del 2016.Nella seconda parte Elias Rothberg, agente del Mossad e amico fraterno di Franky, fa ritorno a New York (Brighton Beach), in cui l’attentato dell’11 settembre ha segnato la sua adolescenza, per stanare un terrorista siriano protetto dalla mafia russa.Mentre nell’ultimo episodio ritroveremo Franky, autoesiliatosi a Mumbai, impegnato sotto copertura nella caccia di uno dei capi di Al Qaeda e perseguitato dai suoi stessi servizi segreti, essendo ormai diventato un personaggio scomodo ed ingombrante, custode di verità che non possono essere rivelate.Questi racconti sono stati pensati nel 2004, ma hanno avuto la loro conclusione soltanto alla fine del 2009. La narrazione nei tre racconti è molto particolare e accattivante in quanto si avvicina moltissimo alla sceneggiatura di un film con dialoghi diretti e tempi al presente come se chi legge assistesse sul momento ai fatti e al susseguirsi degli eventi.Un testo di sicuro interesse per originalità di stesura e fatti narrati

  • Formato Ebook

    PDF

  • Dispositivi supportati

    Kobo, Androids, iPhone/iPad, E-Readers, Computer (Mac/PC)