Caffè amaro

Arturo Molinari

Prezzo
€ 0,99

Il tenente Aldobrandi è invitato a prendersi una licenza. Un’occasione per trascorrere dieci giorni con la mamma a Livorno, per riposarsi e per divertirsi in città. È proprio la mamma però che gli chiede di investigare sul timore di una vecchietta, vicina di casa, di venire lentamente avvelenata. Berto si convince che ci sia qualcosa di vero e coinvolge il commissario Picchio Aristide, della Questura centrale. Alla fine le strade seguite dai due investigatori si intersecano. Vecchie storie nate durante la guerra e sotto i bombardamenti termineranno con l’assassinio dei protagonisti, mentre il colpevole morirà in una banale lite con i responsabili del tentato avvelenamento della vecchietta. Il commissario Picchio non avrà la soddisfazione di risolvere il “suo” caso, mentre Berto ritornerà a Casteldisasso con molti ricordi piacevoli.

  • Formato Ebook

    EPUB

  • Dispositivi supportati

    Kobo, Androids, iPhone/iPad, E-Readers, Computer (Mac/PC)